coppia abbracciata

Recupera subito gli anni persi!

Scegli il migliore corso per te!

SCOPRI DI PIÙ

Il diploma di maturità

Diploma di maturità
L' istruzione in Italia è obbligatoria. Inizia all'età di sei anni e prosegue fino all'età di quattordici anni, comprendendo 5 anni di istruzione elementare (scuola elementare) e 3 anni di istruzione secondaria inferiore (scuola media). Vediamo come si arriva al diploma di maturità e come eventualmente si può continuare ottenendo una diploma universitario.

Scuola elementare

La scuola elementare accoglie bambini di età compresa tra i sei e gli undici anni ed è suddivisa in due cicli, uno di due anni (1° ciclo) e uno di tre (2° ciclo). Gli studenti passano automaticamente dal primo al secondo ciclo.

Al termine dei 5 anni, gli studenti devono superare gli esami di certificazione elementare (licenza elementare), per accedere alla scuola media. Se uno studente non supera questo esame, cosa che accade molto raramente, dovrà ripetere il corso e sostenere nuovamente gli esami.

Scuole medie

La scuola media ( scuola media ), accoglie studenti di età compresa tra 11 e 14 anni e comprende tre classi, 1a, 2a e 3a, che costituiscono un ciclo di studi completo. Per essere ammessi gli studenti devono essere in possesso del diploma di licenza elementare che normalmente si consegue all'età di 11 anni.

Ai fini della valutazione, l'anno scolastico è suddiviso in trimestri o semestri al termine dei quali viene inviata una relazione ai genitori. Le valutazioni non sono espresse sotto forma di note numeriche ma con note del docente o con lettere, da A (che significa raggiungimento totale degli obiettivi) a E (che significa insufficiente o fallito). Alla fine dell'anno viene effettuata una valutazione finale sulla base del lavoro svolto nell'intero corso, in vista del passaggio all'anno superiore.

Al termine del triennio di scuola media, gli studenti devono superare l'esame di licenza media per conseguire il diploma di maturità, necessario per l'accesso alle scuole secondarie di secondo grado. I voti di tutti gli esami sono utilizzati come base per determinare un voto complessivo che può essere "eccellente", "molto buono", "buono", "sufficiente" (voto minimo con cui l'esame è superato), o "insufficiente" .

Scuola Superiore (Secondaria)

L'istruzione secondaria superiore è destinata ai giovani di età compresa tra i quattordici ei diciannove anni al termine della quale si ottiene il diploma di maturità. Al termine del periodo della scuola dell'obbligo (scuola media), i giovani possono proseguire gli studi della durata di 3, 4 o 5 anni, al termine dei quali, una volta ottenuto il diploma di maturità possono scegliere di proseguire gli studi universitari/superiori o di entrare nel mondo del lavoro.
Le scuole che forniscono istruzione secondaria superiore sono suddivise nelle seguenti categorie:

• Scuole classiche e ad indirizzo scientifico (scuole di tipo classico): il liceo classico e il liceo scientifico preparano gli studenti agli studi universitari o ad altre forme di istruzione superiore. La durata di questi studi è di cinque anni, suddivisi normalmente in due cicli, il primo di due anni e il secondo di tre. Queste scuole di tipo classico comprendono anche l'istituto magistrale (istituto di pedagogia), che prepara i futuri insegnanti delle scuole elementari, e la scuola magistrale (scuola di pedagogia ppm 1 ), per insegnanti di scuola materna; gli studi di entrambe le istituzioni durano 4 anni. In ogni caso, finito il percorso di studi è necessario, al fine di ottenere un diploma di maturità, superare un esame di stato.

• Scuole ad orientamento artistico: appartengono a questa categoria il liceo artistico e gli istituti d'arte; la durata degli studi in questi centri è rispettivamente di 4 e 3 anni.

• Istituti tecnici: sono previste nove diverse tipologie di istituti tecnici: istituto tecnico agrario, istituto commerciale, istituto tecnico per periti aziendali e per incaricati della redazione di corrispondenza in lingue straniere, istituto tecnico per il turismo, istituto tecnico per geometri, istituto tecnico istituto industriale, istituto tecnico per il commercio estero, istituto nautico, istituto tecnico femminile; gli studi in tutti questi istituti durano cinque anni anche qui è necessario sostenere l'esame di maturità alla fine del percorso;

• Scuole di formazione professionale: 5 anni suddivisi in un triennio “qualificante” e un biennio integrativo, al termine dei quali si può accedere anche al ciclo di istruzione superiore.
Per iscriversi alla scuola secondaria di secondo grado gli studenti devono essere in possesso di un diploma di scuola media superiore. A questo livello, di norma ogni trimestre viene effettuata una valutazione degli studenti. Per passare al corso superiore, lo studente deve ottenere almeno un voto di 6 su 10 in tutte le materie.

Esame di stato e diploma di maturità

Al termine dell'istruzione secondaria superiore, gli studenti devono superare l'esame di maturità, come già indicato in precedenza, per ottenere il diploma di maturità. L'esame consiste attualmente in due prove scritte e una orale, predisposte dal Ministero della Pubblica Istruzione. La valutazione finale consiste in un voto espresso in sessanta. Il diploma è specifico per ogni tipo di scuola (certificato di maturità classica, scientifica, tecnica, ecc.).

Università in Italia

L'istruzione superiore universitaria è fornita nelle università , nei politecnici e in altri istituti di istruzione superiore pubblici o privati.

L'istruzione universitaria superiore è suddivisa in tre cicli, nei quali si ottengono:

1. Diploma universitario, dopo 2 o 3 anni di studio,
2. Diploma di laurea, dopo 4 o 6 anni (ad esempio in medicina),
3. Diploma di specializzazione, dopo almeno due anni, e
4. Una ricerca diploma di dottorato dopo un minimo di tre anni.

Il diploma universitario (che al contrario del diploma di maturità si consegue solo alla fine della carriera accademica) può essere conseguito sia nell'università che nelle scuole speciali. L'istruzione superiore a livello non universitario è fornita in vari tipi di istituti di istruzione superiore, in particolare nel settore artistico, come accademie, istituti d'arte superiori e conservatori.

Per accedere ai corsi che rilasciano un diploma universitario o un diploma di laurea, gli studenti devono essere in possesso del certificato di maturità (diploma di maturità). I cittadini dell'Unione Europea ed i cittadini extracomunitari devono essere in possesso di un diploma rilasciato al termine di un percorso formativo di almeno 12 anni.

L'iscrizione all'università è gratuita, ad eccezione dei corsi ad accesso limitato previsti dalla normativa vigente, per i quali è necessario superare un esame di ammissione, se vuoi maggiori informazioni è possibile visitare il sito del Ministero dell'Istruzione all'indirizzo: miur.gov.it